sabato 17 gennaio 2009

Vacanza fantastica: tutto perfetto! (Bangkok, Ko Jam, Ko Lanta, Phi Phi Island)

Diario di Viaggio di Roberto (15/01/09)

E' stata la mia prima volta in Thilandia,ed anche il primo viaggio veramente organizzato "fai da te",questo grazie ai consigli e alle tantissime informazioni che altri viaggiatori lasciano su questo utilissimo sito. Adesso che purtroppo io e mio marito siamo tornati ,mi sento in dovere di contraccambiare, dando il mio contributo a chi (fortunato)sta organizzando un viaggio in thailandia.

E' stato anche il mio primo viaggio zaino in spalla,per poi tornare con il triplo dei bagagli.In Thailandia tutto costa poco in confronto ai prezzi italiani,ma siccome poi ti permetti più cose,alla fine spendi sempre tanto Ho prenotato quasi tutto dall'Italia solo perchè viaggiavo in alta stagione,altrimenti è molto semplice organizzare tutto sul posto.Per i voli ho scelto la Ethiad compagnia che in confronto ad altre ha prezzi più bassi e che si è rivelata ottima,per servizio,puntualità,aerei nuovissimi...per i voli interni thai ed air asia:perfette!Itinerario:Bangkok-Ko Jam-Ko Lanta-Phi Phi Bangkok:Mi è piaciuta tantissimo,ci sono stata 2 giorni,ma sono pochi,non ho avuto la minima difficoltà ,sicuramente ci ritornerò.Ho prenotato l'albergo in Kao San road,il Sawasdee Banglampoo inn ,scelta azzeccata in pieno sia per la location che per il rapporto qualità prezzo(15 euro a camera con colazione)la stanza era pulita e con aria condizionata e soprattutto la zona è comoda perchè ha le principali attrazioni turistiche vicine e di sera è veramente animata anche con spettacoli.Mi sono spostata con il battello e il tuk tuk(trattare sempre il prezzo ,come del resto per qualsiasi cosa si voglia comprare)Acquisti: a Bangkok c'è di tutto e di più e con prezzi molto più bassi che sulle isole,quindi sarebbe bene fermarsi alla fine della vacanza ,oppure un paio di giorni prima e uno alla fine,io ho dovuto lasciare i bagagli di troppo al deposito dell'aereoporto(costa 100 bath al giorno).Ho mangiato sempre per strada e...bene ,fantastici i noodle sia con il pollo che con i gamberi ,li servono in un contenitore di polistirolo e un'abbondante porzione costa 1 euro;per il dolce fantastico il panckake con la banana e il mieleKo Jam:in quest'isola non si va per il mare che è decisamente brutterello,ma per passare un paio di giorni veramente di relax assoluto in un posto non ancora "contaminato"dal turismo di massa(vedi Phi-Phi)C'è un'unica strada non asfaltata,luce solo alla sera e non dappertutto,4/5 resort con bungalow,3 barettini tutto sull'unica lunghissima spiaggia.Ho alloggiato al Joy bungalow(16 euro al giorno)che è nel punto dove la spiaggia è più bella perchè si può fare il bagno anche con la bassa marea in quanto in quel punto non ci sono rocce.Non ha la luce ,ma i bungalow sono illuminati con la lampada a petrolio

Ko Lanta:arrivata al porto con il traghetto ho affittato subito un motorino,in paese a ban saladan,c'è un signore che vuole 150 bath al giorno.Ho alloggiato al Lanta marine park view a Kantiang bay(quasi in fondo all'isola).Se volete spostarvi in motorino anche alla sera ,kantiang bay è il limite massimo perchè oltre la strada non è asfaltata e non praticabile di notte.La spiaggia che mi è piaciuta di più è Klong Jark.Per l'albergo io starei a metà dell'isola,per muoversi meglio in ogni direzione.Da ko Lanta si può fare treking con gli elefanti e 2 escursioni : ko rok(1500 bath) oppure 4 island(800 bath)Phi Phi:che dire stupenda!Un mare bellissimo ,ma veramente in questo posto si vede quanto di bello la natura ha saputo creare e quanto l'uomo ha saputo distruggere.Per apprezzare phi phi bisogna viverla con calma e non con le escursioni giornaliere,perchè non c'è solo Maya bay (allucinante!!!)ma ci sono anche luoghi solitari e bellissimi.Ho affittato una long tail per 2 giorni che mi ha permesso di esplorare questi luoghi bellissimi in tutta tranquillità.Il prezzo più basso 1750 bath al giorno l'ho trovato al l'ultimo baracchino dei taxi boat in fondo alla baia di ton sai(spalle al mare a dx,davanti fanno il panckake).Ho alloggiato al Phi phi view point (bungalow hill side ),un po' faticosio da raggiungere per la salita ,ma poi ,la vista che si gode dal terrazzino ripaga ampiamente ,si vedono tutte e due le baie ,veramente bellissimo!


Per le cene a me è piaciuto il ristorane Garlic 1992,è in paese sulla strada che porta verso il view point assomiglia ad una nostra trattoria ,è molto alla buona,ma si mangia bene spendendo poco ,infatti c'è spesso la flila,ma non si aspetta tanto perchè sono molto veloci.Per la vacanza in thailandia non dimenticate mai il repellente per le zanzare,per le creme ,gli abbronzanti ecc.comperate tutto sul posto costa molto meno che da noi.Spero di essere stata utile, e se vi servono altre info non esitate a chiedere ,io l'ho fatto Buon viaggio

Fonte: turistipercaso.it

Reazioni:

1 commenti:

my ain ha detto...

dongtam
mu private
tim phong tro
http://nhatroso.com/
nhac san cuc manh
tổng đài tư vấn luật
http://dichvu.tuvanphapluattructuyen.com/
văn phòng luật
tổng đài tư vấn luật
dịch vụ thành lập công ty
http://we-cooking.com/
chém gió
trung tâm ngoại ngữ
Thần thức của người này vô cùng mạnh dĩ nhiên là nguyên thần cũng vô cùng cường đại, nguyên thần vừa thành muốn ngao du thiên hạ là chuyện bình thường. Chỉ một phân thân nguyên thần mà đã có thực lực như thế khiến cho Nhạc Thành phải khiếp sợ.

- Nhìn bộ dáng của ngươi là từ tu chân giới mà tới, chẳng qua tu chân giới ta chưa từng đi, đợi tới Độ Kiếp kỳ xong ta cũng muốn đi một phen.

Lão giả này chăm chú nhìn Nhạc Thành rồi nói tiếp:

- Ngươi là hậu nhân của Nhạc Thiên phải không? Dĩ nhiên người là người tu chân, thật khiến cho ta bất ngờ, ngươi mau giao ra Thái Dương Chân Hỏa và trận bàn và pháp bảo chuẩn tiên khí kia cho ta, ta sẽ xem xét tha chết cho ngươi.

- Điện chủ, tiểu tử này đánh chết Hắc Ám Tam Lão, không thể tha cho hắn.

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best Web Hosting Coupons